Il Mystery Audit: uno strumento serio e utile se affidato a professionisti

Video

Il Dr. Nicola Caramaschi, Quality Health & Safety Environment Director Autogrill S.p.A., conclude l'intervista raccontandoci che  lo strumento Mystery Client è estremamente valido, versatile, flessibile se eseguito da professionisti. Occorre dare coerenza e omogeneità ai dati per non rischiare di prendere decisioni sbagliate su dati incorretti.

Il progetto di norma UNI 11312, che definisce il processo della metodologia e i requisiti di conoscenza abilità e competenza dei Mystery Auditor, offre le linee guida per definire la professionalità degli auditor.

Questa è la settima e ultima della serie di "pillole video" sull'argomento Mystery Audit


Associazione Mystery Auditing Italia utilizza dei cookies per offrirti un migliore servizio. Continuando, accetti questi cookies. Ok